Cos'è

“La musica è una legge morale. Essa dà un’anima all’universo, le ali al pensiero, uno slancio all’immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza, e la vita a tutte le cose.”
(Platone)

Il corso a Indirizzo musicale, istituito nel 1989, prevede, oltre alle materie del Tempo Normale, l’insegnamento curricolare di uno strumento musicale a scelta tra chitarra classica, flauto traverso, pianoforte e violino; tale insegnamento rappresenta materia caratterizzante e concorre in modo sostanziale all’intero progetto educativo. Il corso si articola su tutti e tre gli anni della sezione a indirizzo musicale a cui si accede tramite superamento di alcune prove orientativo-attitudinali che, secondo le direttive ministeriali, si svolgono nel periodo delle iscrizioni.
A ogni allievo è riservata un’unità oraria settimanale di lezione di strumento.
L’insegnamento della teoria e del solfeggio è impartito dal docente di Educazione Musicale durante le ore curricolari. A partire dalla seconda classe gli studenti che hanno conseguito una preparazione adeguata sono impegnati in prove d’orchestra una volta alla settimana.
Al termine del triennio lo studente, in sede d’esame di licenza, sostiene anche la prova di strumento musicale, che concorre alla valutazione finale e alla realizzazione di crediti formativi per il successivo corso di studi.
L’indirizzo musicale partecipa alla Rete Provinciale MiRé (Musica In Rete), che riunisce le Scuole ad Indirizzo Musicale di Torino e provincia.

TEMPO SCUOLA

30 unità orarie di 55 minuti distribuite da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 13.40 più un rientro pomeridiano di un’ora per la lezione individuale di strumento. Un pomeriggio alla settimana è dedicato alle prove d’orchestra per le classi seconde e terze.
L’attività corale in prima è facoltativa, ma è fortemente consigliata in quanto propedeutica allo studio della musica.

Materie Orario
Italiano 5
Storia e geografia 4
Matematica e Scienze 6
Prima e Seconda lingua comunitaria 3+2
Arte e Immagine 2
Musica 3
Strumento 1
Tecnologia 2
Scienze Motorie 2
Religione 1
Totale 31
+Laboratorio corale per la classe prima 1.5
+Orchestra per le classi seconda e terza 1.5

Come si accede

Per accedere all’indirizzo musicale gli allievi devono superare alcune prove orientative che valutino le loro attitudini musicali.
Le prove orientativo-attitudinali vengono svolte per tutti i candidati con le stesse modalità e consistono in esercizi di difficoltà progressiva, ritenuti idonei a verificare il senso ritmico, l’intonazione, la capacità di ascolto e la coordinazione psico-motoria sullo strumento.
Il colloquio ha anche lo scopo di stabilire quale sia lo strumento più idoneo alle caratteristiche fisiche e musicali di ogni singolo alunno e viene anche valutata la motivazione allo studio.
Le prove si tengono nel periodo delle iscrizioni e per svolgerle non occorre saper già suonare uno strumento musicale.

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio
Servizi correlati
Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio
  • indirizzo

    Via Nichelino, 7 10135 - Torino

  • CAP

    10135

Libri di testo

- 0 kb

Contatti

  • Email: piera.delcol@scuolacalamandrei.com
Documenti