La scuola ha sottoscritto il patto di comunità con l’associazione “EssereUmani” onlus.

Dalla seconda settimana di scuola per la durata di un mese le classi prime sono coinvolte in un progetto di accoglienza gratuito gestito da esperti ed educatori dell’associazione.